Venezia

Il XXVIII Corso di Perfezionamento tenuto a Venezia e organizzato dalla Scuola Librai Umberto e Elisabetta Mauri ha rappresentato un’ esperienza di grande importanza per la nostra crescita professionale, rendendoci ancora più consapevoli della complessità del mestiere del libraio. Le lezioni e gli interventi dei docenti ci hanno guidato nell’approfondimento teorico e pratico di una professione complessa, dove dinamismo, competenza e attenzione al dettaglio, devono integrarsi alla “costruzione” di un ambiente piacevole, stimolante e ben organizzato. In un periodo così critico per la cultura e la profondità di conoscenza, è fondamentale continuare il proprio percorso aprendosi ai molteplici stimoli apportati dalle nuove tecnologie, alle varietà di assortimenti possibili e all’organizzazione di iniziative culturali che attraggano il cliente, reinventandosi dunque senza perdere la propria identità. Ha contribuito ad arricchire la nostra esperienza il confronto con gli altri allievi del corso. Incontrare e conoscere persone che come noi operano nell’ambito librario ma vivono realtà differenti è stato molto stimolante. Passare praticamente insieme tutta la settimana mantenendo ritmi massacranti e divertendosi pure ha certificato il fatto che siamo stati un gran gruppo.

Annunci